Odos: le Acli chiedono al Sindaco di farsi portavoce dei pazienti


La Presidenza del Circolo ACLI Limbiate chiede al Sindaco Antonio Romeo di farsi carico dei disagi dei pazienti rimasti coinvolti dal fallimento della Odos, la società di servizi odontoiatrici che gestiva il presidio sanitario Corberi in via Monte Grappa a Limbiate.

Come richiedere tramite la Regione Lombardia le prestazioni non eseguite dalla società fallita ODOS.
Vedasi link qui sotto:
https://www.asst-monza.it/contenuto-web/-/asset_publisher/Mzb2x5Ilv1Rr/content/44-2020

https://www.msn.com/it-it/notizie/italia/vittime-della-odos-service-le-acli-scrivono-al-sindaco/ar-BB1cBlte

https://primamonza.it/cronaca/rischia-di-naufragare-il-piano-di-salvataggio-per-la-odos-service/

https://www.ilcittadinomb.it/stories/Cronaca/odos-accordo-fatto-lattivita-riparte-dopo-il-fallimento-intesa-con-le-asst_1379724_11/

Questa voce è stata pubblicata in Racconti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...